lunedì 16 marzo 2020

Aggiornamento Istituto Emilio Biazzi- emergenza Covid19


L’Istituto Biazzi, pur comprendendo le ragioni che muovono i familiari degli ospiti a richiedere costanti aggiornamenti telefonici sulle condizioni di salute dei rispettivi congiunti nonché a richiedere diretti contatti telefonici e/o videochiamate con gli stessi,


stante il persistere dell’emergenza Covid-19;

stante la necessità di tutelare i singoli ospiti e tutti gli operatori in servizio;

stante, altresì, la necessità di non distogliere ininterrottamente il personale dalle funzioni ordinarie e straordinarie cui è preposto;

per ragioni di prevenzione ed opportunità

comunica che NON E’ POSSIBILE

accogliere tali richieste e quindi consentire SINGOLE CHIAMATE dirette a ciascun ospite per evitare l’impiego da distanze ravvicinate di DISPOSITIVI TELEFONICI ed il passaggio dei medesimi da un soggetto all’altro.

Sarà cura dell’Istituto notiziare prontamente i familiari degli ospiti laddove esigenze specifiche di ciascuno ne dovessero implicare la necessità, in difetto significa che la situazione è sotto controllo.

Si invitano i familiari per chiarimenti ritenuti indispensabili a contattare l'Istituto nella persona del Medico o del Coordinatore Responsabile esclusivamente nei giorni di martedì e giovedì dalle 11.30 alle 13.00.

Nella certezza possiate comprendere che si tratti di misura straordinaria imposta da prioritarie esigenze di tutela della salute di ospiti ed operatori, si ringrazia quanti vorranno collaborare nel senso auspicato.

Castelvetro P.no, 16.03.2020  ore 13.00
                                                                                                                                             La direzione/Il Presidente 



venerdì 7 febbraio 2020

Grandi prove di evacuazione all'istituto Emilio Biazzi!

Oggi 07/02/2020, come ogni anno, presso l'Istituto Emilio Biazzi di Castelvetro si sono svolte le prove di evacuazione con la partecipazione degli amici della Protezione Civile, Pubblica Assistenza, Corpo dei Carabinieri di Monticelli d'Ongina oltre che la Sezione Cinolfila dell'Emilia Romagna.

Ringraziamo tutti per la preziosissima collaborazione!